La presenza di Aler sul territorio ha da sempre costituito una prerogativa dell’Azienda, presente nelle diverse zone di Milano e provincia attraverso le svariate dislocazioni territoriali e gli sportelli rivolti all’inquilinato.
Oggi, alla luce del particolare momento storico caratterizzato dalle crescenti richieste da parte dell’utenza e quindi dalla necessità di un maggiore impegno di riposta da parte di Aler, l’Azienda si sta attivando per aumentare il presidio del territorio, sia a livello quantitativo che, soprattutto, qualitativo. In questa logica, partirà da lunedì un nuovo servizio aggiuntivo di monitoraggio con l’attivazione della squadra dei TUTOR DI QUARTIERE nelle zone: San Siro, Calvairate, Mazzini, Gratosoglio, Lorenteggio, Stadera-Spaventa-Alzaia Naviglio Pavese, Mac Mahon-Cialdini-Varesina-Certosa, Forze Armate, Ripamonti, Vittoria-Forlanini-Lulli-Lagosta, San Dionigi-Pismonte, Zama-Salomone, Ponte Lambro e via Quarti.
call center
asset
csi
martinitt
centenario aler
il tetto
fattura trasparente
anagrafe aler
utenza comune